PERCHÈ IONIZZATA?

STORIA

L’acqua alcalina è molto diffusa in natura, l’acqua del mare è alcalina, la maggior parte delle sorgenti di acqua dolce sono alcaline, anche l’acqua potabile degli acquedotti Italiani è alcalina, il problema principale per noi però è come fare arrivare acqua alcalina ionizzata con ORP negativo (antiossidante) nei posti dove la consumiamo.
Fin dai primi studi sugli effetti benefici dell’acqua alcalina ionzzata nel corpo umano, scienziati hanno cercato le tecnologie necessarie a produrre quest’acqua 50 anni fa in Russia furono inventati i primi ionizzatori d’acqua.
La cultura del bere acqua alcalina si è molto diffusa nei paesi orientali, e proprio qui si sono sviluppate e diffuse le più moderne ed efficenti tecnologie negli apparecchi per la ionizzazione.

H20

Due atomi di idrogeno e un atomo di ossigeno, l’acqua, elemento naturale che nei suoi stati presenta una stranezza particolare, allo stato solido è più leggera del suo stato liquido.
La molecola dell’H2O presenta un legame dell’atomo di ossigeno e dei due di idrogno con un angolo particolare e questo fa si che la molecola sia un dipolo elettrico con una carica in millivolt ed i rispettivi poli più e nemo. Gli angoli di questo legame di atomi nella molecola H2O variano e assumono posizioni diverse con il variare di temperatura. Quando poi guardiamo a livello di cluster (agglomerato di molecole) le geometrie che assumono questi cluster diventano ancora più sensibili, vedi esperienze della trasmissione del DNA nell’acqua, alle quali si sta studiando dopo le osservazioni fatte dal premio Nobel per la Medicina il Dottor Luc Montagnier, o in modo pseudoscientifico dalle osservazioni fatte da Masaru Emoto.

pH

Il valore del pH esprime la concentrazione di ioni di idrogeno con carica positiva presenti in una soluzione. La scala del pH va da 0 a 14, ed è una scala di valori logaritmici negativi.
Il valore pH 7 corrisponde ad un valore neutro, i valori sotto al pH 7 indicano maggiori concentrazioni di idrogeno H+ (soluzione acida), i valori sopra al 7 rappresentano minori quantità di H+ (soluzione alcalina).

IONIZZATA

La caratteristica della ionizzazione dell’acqua è dovuta a un processo che accade quando i suoi atomi tendono a cedere o ad attrarre cariche elettriche, processo anche chiamato protolisi.
Ne caso specifico dell’acqua ionizzata, una molecola di acqua cede ad un’altra molecola di acqua uno ione di dirogeno, e se prima della cessione avevamo una molecola H2O e un’altra molecola H2O, dopo la cessione otterremo una molecola di H3O+ e una di OH-. A questo punto le molecole dell’acqua ionizzata sono state rese da “stabili a instabili” nel loro campo elettromagnetico, accade quindi un processo reattivo fondamentale per le cellule del nostro corpo, chiamato anche REDOX (ossido-riduzione). L’acqua, in questo stato instabile REDOX, stimola funzioni chimiche vitali nelle cellule di animali e vegetali.
L’attività REDOX dell’acqua, è sempre composta da due fasi complementari, quella che ha ricevuto protoni, che genera acqua acida o ossidata e quella che ha ceduto i protoni, che genera acqua alcalina o ridotta.

ALKA MED SP-750

Lo ionizzatore d’acqua SP-750  ®, per versatilità e affidabilità, rappresenta uno dei nostri migliori prodotti per l’utilizzo dell’acqua, quale elemento nobile, per il benessere e riequilibrio fisiologico.

Impiegando le potenzialità dell’acqua, attraverso la microfiltrazione e l’elettrolisi, si ottengono acque con parametri di pH neutro, acque a pH alcalino con ORP antiossidante, estremamente performanti per il riequilibrio acido-base dell’organismo umano, acque a pH acido con ORP ossidante, utili come antibatterico e detergente per la cura della persona, per disinfettare alimenti, superfici e per la sanificazione degli ambienti.

richiedi INFORMAZIONI

Via Santa Maria 16A - 42015 Correggio (RE)

Numero Verde: 800 684 889

0522 149 0627 – 331 325 2989

info@multiecotech.com

DOVE TROVARCI

Dove trovarci

PARTNER